1° Giorno: Italia – Lisbona
Arrivo in aeroporto a Lisbona e trasferimento in albergo. Sistemazione, cena libera e pernottamento.

2° giorno: Lisbona
Prima colazione in hotel. Partenza per la visita guidata della capitale del Portogallo e una delle città più affascinanti d’ Europa adagiata su colli che declinano verso la foce del Tago. Si inizia con la chiesa di Santo Antonio, eretta nel luogo dove sorgeva la casa natale del santo, la cattedrale di Lisbona in stile romanico e il rione di Alfama coi suoi vicoli, scalinate e piazzuole. Pranzo a base di piatti di baccalà in ristorante nella zona Expo Parco delle Nazioni. Nel pomeriggio, continuazione della visita della città in particolare la zona monumentale di Belém, da dove sono salpate le navi alla scoperta del Brasile e della rotta marittima verso l’Oriente. Si osserveranno la Torre di Belém, esotica fortezza diventata simbolo della città, il monumento alle scoperte marittime e l’interno del Monastero di Jerónimos, capolavoro dell’architettura Manuelina, classificato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Cena libera e pernottamento.

3° giorno: esc. Sintra – Cascais – Estoril – Cabo da Roca
Prima colazione in hotel e pranzo libero. Mattinata a disposizione per visite e attività individuali. Nel pomeriggio escursione nei dintorni. Partenza per Sintra, antico villaggio situato sul versante settentrionale della boscosa Sierra de Sintra: un tempo era la residenza estiva della famiglia reale portoghese, mentre oggi si presenta come una località pittoresca ricca di splendidi palazzi tra cui il Palacio Nacional, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Si prosegue per Cabo da Roca, un aspro promontorio che costituisce il punto più occidentale del continente europeo. Rientro a Lisbona con sosta a Cascais, città turistica dalle lunghe spiagge di sabbia fine bagnate dall’Atlantico, ed Estoril, località balneare nota per il suo Casinò. Cena libera e pernottamento.

4° giorno: Lisbona – Obidos – Alcobaca – Nazarè – Batalha – Fatima
Prima colazione in hotel. Partenza per Óbidos, visita al borgo medievale con le sue mura ed i suoi vicoli del secolo XII perfettamente preservati. Raggiungeremo Alcobaça, importante monastero cistercense. All’interno della chiesa vedremo gli spettacolari sepolcri dei Romeo e Giulietta portoghesi, il Re Pedro I e la sua amante Ines de Castro (nominata regina dopo morta). Proseguimento per Nazaré tipico villaggio di pescatori da dove si ha una splendida vista sull’Atlantico. Tempo per il pranzo libero. Partenza per Batalha, per la visita del magnifico monastero del secolo XIV, costruito con una perfetta combinazione di gotico ed arte ‘Manuelino’. Proseguimento per Fatima. Sistemazione in hotel. Visita di orientamento del Santuario Mariano che richiama milioni di pellegrini da tutto il mondo e che fu costruito dopo le famose apparizioni. Cena. Possibilità di assistere alla fiaccolata serale. Pernottamento.

5° Giorno: Fatima – Tomar – Coimbra – Guimaraes
Prima colazione in hotel. Partenza per Tomar per la visita del Convento di Cristo, uno dei grandi complessi monumentali d’Europa, antica sede dei Cavalieri del Tempio in Portogallo, patrimonio mondiale dell’Unesco. Continuazione verso Coimbra, graziosa città storica. Visita dei suoi principali monumenti: l’Università e la sua splendida biblioteca barocca, l’esterno del Duomo e l’interno della chiesa di Santa Croce, che conserva le tombe dei primi due re del Portogallo. Pranzo libero. Proseguimento per Guimaraes, graziosa cittadina classificata Patrimonio Mondiale dall’Unesco, prima capitale della Contea del Portogallo. Sistemazione, cena e pernottamento.

6° Giorno: Guimaraes – esc. Valle del Douro – Braga
Mezza pensione in hotel. La giornata inizia con la visita del centro storico di Guimaraes per poi partire per la Valle del Douro, bellissima regione vinicola, il cui paesaggio è classificato Patrimonio Mondiale Unesco. Visita di una importante azienda vitivinicola: i vigneti, la produzione e infine la degustazione. Al termine pranzo tipico della regione. Nel pomeriggio, prima di ritornare in albergo, si avrà ancora tempo per visitare il Santuario di Bom Jesus a Braga, capolavoro del barocco, la cui monumentale scalinata è una delle vedute più famose del Portogallo.

7° Giorno: Guimaraes – Porto – Lisbona
Prima colazione in hotel Partenza per Porto, la seconda città del paese per importanza e attivo centro economico. Si visiteranno i punti di maggiore interesse: le spiagge di Foz, i moli del Douro e il quartiere medioevale di Ribeira, con le sue viuzze e case coloratissime costruite contro l’antica muraglia. Crociera di 50 minuti sul fiume Douro per ammirare i bellissimi ponti, il più antico dei quali fu disegnato da Eiffel. La mattina si conclude con la visita di una prestigiosa cantina di porto con degustazione. Pranzo in un ristorante caratteristico nel centro della città e breve passeggiata a piedi nel centro Partenza per Lisbona, Sistemazione, cena libera e pernottamento.

8° Giorno: Lisbona – Italia
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Lisbona per il volo di rientro in Italia.

La quota comprende:

Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto a Lisbona; pullman GT dal giorno 2 al giorno 7; sistemazione in camera doppia in hotel 4 stelle con trattamento di pernottamento e prima colazione; cene giorni 4 – 5 e 6; pranzi giorni 2 – 6 e 7 con 1/4 vino e 1/2 minerale; tour escort parlante italiano dal giorno 2 al giorno 7; assicurazione medico/bagaglio.

La quota non comprende:

Voli Italia/Lisbona/Italia; pasti non indicati nel programma; altre bevande; pacchetto ingressi obbligatorio da saldare in loco; mance ed extra in genere; tassa di soggiorno ove prevista da pagare in loco; eventuali escursioni facoltative; radioguide; assicurazione annullamento viaggio; accompagnatore dall’Italia; facchinaggio; tutto quanto non espressamente indicato sotto la voce “la quota comprende”.